.
Annunci online

  viaMajorana [ ]
         

"Il lavoro è un inganno, un pretesto. Se fossimo felici, il lavoro sarebbe tutt'al più una pausa, imposta dalla nostra fragilità, come fra un bacio e l'altro di due amanti il respiro. [...] Ieri sera prima di dormire ho riveduto me stesso, quale poche ore avanti camminavo per la strada, tornando a casa. Non avevo mai sentito così profonda pietà degli uomini come rivivendo l'immagine di quest’uomo che attraversa piazza del Mercato."
Morselli G., Diario

Sull'Atlantico un minimo barometrico avanzava in direzione orientale incontro a un massimo incombente sulla Russia, e non mostrava per il momento alcuna tendenza a schivarlo spostandosi verso nord. Le isoterme e le isòtere si comportavano a dovere. La temperatura dell'aria era in rapporto normale con la temperatura media annua, con la temperatura del mese più caldo come con quella del mese più freddo, e con l'oscillazione mensile aperiodica. Il sorgere e il tramontare del sole e della luna, le fasi della luna, di Venere, dell'anello di Saturno e molti altri importanti fenomeni si succedevano conformi alle previsioni degli annuari astronomici. Il vapore acqueo nell'aria aveva la tensione massima, e l'umidità atmosferica era scarsa. Insomma, con una frase che quantunque un po' antiquata riassume benissimo i fatti: era una bella giornata d'agosto dell'anno 1913."
Musil R., L'uomo senza qualità


Un singolo lancio di palla da parte di un giocatore rappresenta un trionfo della libertà umana sull'oggettività che è infinitamente maggiore della conquista più strepitosa del lavoro tecnico."
Marcuse H.

Ma adesso ci sentiamo come cadere un velo dagli occhi: i nostri vecchi, cari atomi, le nostre particelle sono dei quanti d'energia di Planck. Quei quanti sono portati poi da altri quanti. C'è da avere il capogiro. Ci accorgiamo che in fondo c'è qualche cosa di fondamentale che non comprendiamo ancora. In realtà i suddetti veli non caddero bruscamente. Ci vollero venti o trent'anni. E forse non sono caduti completamente nemmeno oggi."
Schrödinger E., L'immagine attuale della materia (1952)



La casa dei doganieri

Tu non ricordi la casa dei doganieri
sul rialzo a strapiombo sulla scogliera:
desolata t'attende dalla sera
in cui v'entró lo sciame dei tuoi pensieri
e vi sostó irrequieto.

Libeccio sferza da anni le vecchie mura
e il suono del tuo riso non é più lieto:
la bussola va impazzita all' avventura
e il calcolo dei dadi più non torna.
Tu non ricordi; altro tempo frastorna
la tua memoria; un filo s' addipana.

Ne tengo ancora un capo; ma s'allontana
la casa e in cima al tetto la banderuola
affumicata gira senza pietà.
Ne tengo un capo; ma tu resti sola
né qui respiri nell' oscurità.

Oh l'orizzonte in fuga, dove s'accende
rara la luce della petroliera!
Il varco é qui? (Ripullula il frangente
ancora sulla balza che scoscende ...).
Tu non ricordi la casa di questa
mia sera. Ed io non so chi va e chi resta.


(Eugenio Montale, Le occasioni)
Per mio fratello Sabbath
"I offer her that kernel of myself that I have saved, somehow,
and is untouched by time, by joy, by adversities."
J.L.Borges, Storia universale dell'infamia



13 febbraio 2012

genova per noi

un eccesso di democrazia.Ancora una volta le primarie sono servite...non sarà il caso di abolirle?

vM '12




permalink | inviato da viaMajorana il 13/2/2012 alle 18:55 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa



28 settembre 2011

Del momento politico

Ogni combattente ha in sé un certo numero di incontri. Una volta fatti, il pugile è finito”.

Chi sia o non sia è equiprobabile!

VM 2011




permalink | inviato da viaMajorana il 28/9/2011 alle 15:8 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa



4 marzo 2011

tutte cazzate (o altre)

«La vita è talmente breve che non è saggio girare intorno alle cose, anche solo con le parole, né
possiamo sprecare troppo tempo ad aspettare».

Henry D. Thoreau




permalink | inviato da viaMajorana il 4/3/2011 alle 14:53 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa



17 febbraio 2011

e ho detto tutto (?)

[...]






permalink | inviato da viaMajorana il 17/2/2011 alle 17:15 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa



16 febbraio 2011

domani

Un vento umido di pioggia mi so-spinge alla desiderata deriva.

i moderni eroi saltellano ghignanti all'amore che dimentica la dignità

Con la faccia al vento procedo [come il marinaio col suo mare abusato per la confidenza del tempo insieme che mai accetti di viver tempesta dal porto]. Domani si vedrà

i moderni eroi saltellano ghignanti alla ragione che succede al dolore [prevedibile] biasimando la mia creduleria.

 




permalink | inviato da viaMajorana il 16/2/2011 alle 17:8 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa



27 gennaio 2011

!

al di là della volontà e dell'amore

la giustizia. Un po' di coraggio.

Finalmente!

... e che cazzo!




permalink | inviato da viaMajorana il 27/1/2011 alle 13:38 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa



13 gennaio 2011

il punto è

passare dall'amore di sè all'amor proprio.

 

 




permalink | inviato da viaMajorana il 13/1/2011 alle 11:25 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa



30 dicembre 2010

Regali di natale

egoismo... ma in grande quantità




permalink | inviato da viaMajorana il 30/12/2010 alle 12:21 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa



1 dicembre 2010

RINGRAZIAMENTI

per avermi fatto provare un sentimento (il mio) forte sincero onesto passionale totale.
per avermi aperto gli occhi. [Accecato non distinguevo i contorni di un oggetto, da sfruttare e metter via se liso dagli eventi, che aveva la mia patente di umanità.]
per avermi chiesto di fare il supplente del tuo egoismo possessivo (questo sì) in attesa e verifica di ...
per aver simbolicamente arrampicato (tua passione ferrigna su cui ti consiglio di investire!, ma in alternativa tuffati al centro della terra!) la mia fiducia
 
 
 
per NON aver accettato il mio amore!
 
il TUO primo momento di sincerità e onestà
salut
 
PS: custodisco gelosamente i miei segreti 




permalink | inviato da viaMajorana il 1/12/2010 alle 13:51 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa



7 novembre 2010

citazione e sillogismo

dice il notaio
"sia chiaro [...], io non produco dei falsi, bensì nuove copie di
un documento autentico che è andato perduto o che, per banale accidente,
non è mai stato prodotto, ma che avrebbe potuto e dovuto esserlo..."
Il cimitero di Praga, U. Eco


il notaio è emblema della sincerità
tu sei reversibile e mutabile notaio di un amore.
tu sei emblema della sincerità. (e del notaio)


 




permalink | inviato da viaMajorana il 7/11/2010 alle 18:57 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


sfoglia     settembre       
 


Ultime cose
Il mio profilo



W l'INTER


Blog letto 1 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom